La FFRO e il futuro della ricerca oncologica a Bruxelles

l Consigliere Prof. Icro Meattini presente all’ECI program della Organizzazione Europea sulla Ricerca e Cura del Cancro.

Questa settimana si è concluso dopo 2 anni il progetto Early Career Investigator (ECI) program della Organizzazione Europea sulla Ricerca e Cura del Cancro (EORTC), presentato a Bruxelles durante il Congresso Annuale EGAM. Circa 30 ricercatori, medici astri nascenti rappresentanti di tutte le discipline oncologiche, provenienti da tutta Europa, sono stati selezionati per rinnovare e portare nuova linfa allo sviluppo di EORTC.

Tra questi, da Firenze e dall’Ospedale Universitario di Careggi è stato selezionato ed era presente il nostro Consigliere Prof. Icro Meattini.

Da tutta la Fondazione tante congratulazioni  e grazie per la professionalità e l’impegno nel rappresentare il nostro paese e la ricerca in un progetto così importante e prestigioso.

Il Consigliere Dott.Isacco Desideri presenta due progetti di ricerca all’EGAM.

Si sono conclusi a Bruxelles i lavori del Meeting Annuale EORTC EGAM. In questa occasione il Dott.Isacco Desideri, Consigliere della FFRO, ha presentato con successo due progetti di ricerca, nello specifico: le priorità dei pazienti e la personalizzazione del trattamento nei pazienti affetti da neoplasie del testa-collo.

Un onore che uno dei nostri Consiglieri abbia sviluppato e condiviso a livello europeo temi così importanti e delicati nell’ambito della cura del tumore.

About the author: FFRO